Suprema di pollo con verdure di stagione

//
Ricette

Oggi si parla di suprema di pollo, che accompagneremo con riso e verdure di stagione, rendendola praticamente uno squisito piatto unico, che stupirà tutti i vostri ospiti. Prima della ricetta vera e propria, eccovi qualche consiglio pratico che vi risulterà sicuramente utile.

Suprema di pollo: come scegliere la carne giusta.

Il nome Suprema indica il cuore del petto del pollo, considerato la parte più pregiata, e la migliore per quanto riguarda sapore e consistenza.

Se deciderete di acquistare la Suprema dal macellaio, scegliete polli ruspanti, più saporiti, o per lo meno allevati a terra.

Per evitare di perdere tempo a casa, fatevi tagliare il petto direttamente in macelleria, e fate attenzione ad alcuni particolari:

  • La carne deve essere di un bel color rosa chiaro.
  • La sua superficie deve essere liscia e priva di macchie.
  • La sua consistenza deve essere bella soda.
  • Le carni non devono essere giallognole ed il grasso deve avere un bel colore chiaro.

Ricordatevi che la carne fresca ha un profumo delicatissimo, quasi impercettibile: se avertite un odore forte, desistete dall’acquisto.

Se deciderete invece di acquistare carne confezionata per la vostra Suprema di pollo, controllate che sia di provenienza italiana, che sia ben sigillata e fate molta attenzione alla data di scadenza (quest’ultima sembra una raccomandazione scontata, ma quante volte, nella fretta, ci dimentichiamo di controllarla?).

E se provassimo a cuocere la nostra Suprema sottovuoto?

Ultimamente si sta diffondendo, anche nelle nostre case, un metodo di cottura a bassa temperatura di alimenti messi sottovuoto.

Non spaventatevi, perché cucinare la suprema di pollo sottovuoto non è affatto difficile: basterà mettere la carne in un sacchetto apposito, creare il sottovuoto e metterla in un recipiente di  acqua calda dotato di termostato o in un forno a vapore.

Se vi sembra una procedura complicata ed un po’ inutile, sappiate che in questo modo il pollo manterrà al suo interno tutti i succhi, conservando un sapore ed una consistenza davvero unici, difficilmente raggiungibili con altri metodi di cottura.

Se non possedete gli elettrodomestici necessari per la cottura sottovuoto, niente paura:

  • Scaldate dell’olio in padella.
  • Adagiatevi il pollo e rosolatelo bene da tutti i lati.
  • Sfumate con vino bianco e lasciate cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.

Vederete che la vostra suprema di pollo verrà comunque buonissima!