Paccheri con pesce: provali con polpo e pomodorini!

//
Ricette

I paccheri, che sono già buonissimi di per sè, si prestano a moltissimi tipi di preparazioni, tutte ottime, ma secondo noi i paccheri con pesce hanno davvero una marcia in più… Se avete voglia di cimentarvi in cucina, oggi vi daremo la ricetta e tutti i consigli utili per prepararli con polpo e pomodorini!

Paccheri con pesce: scegliamo il polpo giusto!

Nei supermercati si trovano degli ottimi polpi surgelati ma, come al solito, noi vi consigliamo di acquistarli freschi perché, non c’è niente da fare, la differenza si sente eccome!

Recatevi dal vostro pescivendolo di fiducia e fatevi consigliare per il meglio, e ricordatevi che in un polpo davvero fresco si riscontrano sempre queste caratteristiche:

  • Ha un colore intenso e molto vivo.
  • La sua mucolatura è estremamente compatta.
  • Le ventose aderiscono tenacemente alle superfici.
  • La pelle appare umida e lucida.

Ma vediamo ora come trattare il polpo per ottenere dei paccheri con pesce ottimi!

Polpo: come pulirlo e renderlo più tenero?

Una volta che il vosto polpo freschissimo sarà a casa, è importante che lo puliate molto bene! Armatevi di un po’ di pazienza e fate in questo modo:

  • Incidete alla base la sacca del corpo e rovesciatela.
  • Rimuovete con attenzione tutte le interiora.
  • Rimuovete gli occhi con un coltellino.
  • Togliete il rostro (l’escrescenza dura che sta al centro).

Una volta fatto tutto questo, ricordatevi di sciacquare il polpo sotto l’acqua corrente, strofinandolo ben bene per rimuovere tutta la patina viscida che lo ricopre.

Il rischio che possiamo correre con i paccheri con pesce è quello che il polpo rimanga troppo duro, andando a rovinare la ricetta : per evitare tutto questo, potete provare ad ammorbidirne le fibre picchiettando delicatamente la testa ed i tentacoli con un batticarne.

Un altro espediente per rendere il polpo più morbido, è quello di tenerlo un giorno in freezer (dopo averlo lavato e privato delle interiora) prima di utilizzarlo, perché il congelamento rompe le fibre muscolari e lo rende più tenero.

Noi i consigli ve li abbiamo dati.. ora sta a voi mettervi al lavoro e preparare dei paccheri con pesce che stupiranno i vostri ospiti!