Il ristorante in Via Tuscolana che non ti aspetti

//
Il 692

In zona Quadraro, tra le mura romane dell’acquedotto di Porta Furba, c’è un ristorante in Via Tuscolana che non ti aspetti. Il menu propone tante specialità romane, alcune fedeli alla ricetta classica, altre riviste in chiave più moderna.

Se vuoi regalarti una cena speciale, in un’atmosfera unica, ti aspettiamo in Via Tuscolana 692, tutti i giorni.

Cosa ti aspetti da un Ristorante in Via Tuscolana? Ecco la nostra offerta.

Un menu non eccessivamente ampio, perché ci permette di concentrarci sulla qualità, ma al tempo stesso ricco abbastanza da consentirti la scelta. Nel realizzarlo ci siamo ispirati alla cucina romana, la nostra passione.

Con alcuni, teniamo fede alla gastronomia romanesca. Con altri li rivediamo con un tocco di fantasia.

Gli Antipasti

Per iniziare potrai provare i nostri taglieri misti di affettati e formaggi (locali e non), così, giusto per scaldare i motori! Oppure, se ami le cose semplici ma genuine, come la mozzarella di Bufala DOP, non potrai perdertela con prosciutto crudo di Parma.

Ami i fritti? Allora abbiamo sicuramente una cosa in comune! Se li ami davvero scegli il nostro “coppo di fritti”: un cartoccio con arancini di riso, supplì, crocchette conciate, all’amatriciana e gricia, praline di ricotta, zeppole alle erbe… insomma c’è proprio tutto! E ancora, si prosegue con le nostre scrocchiarelle: chips fatte in casa che potrai scegliere in 3 gusti (cacio e pepe, miele e paprika, olio e sale).

I Primi Piatti: largo alla cucina romanesca!

Nei primi, esprimiamo tutta la romanità di cui il nostro ristorante in via Tuscolana è capace:

  • la nostra ajo e ojo
  • l’amatriciana
  • la carbonara
  • la gricia
  • la cacio e pepe

E ancora, per i palati più raffinati, ci sono gli gnocchi gratinati (al forno con speck e brie), i paccheri con guanciale e carciofi o il nostro risotto con salsiccia e zafferano.

Carne e contorni: vi presentiamo

Ora è il turno del nostro barbecue, quindi dei nostri secondi di carne dove anche qui ci siamo abbandonati alla nostra passione per la cucina capitolina: saltimbocca alla romana, straccetti con rucola, scaglie di grana, costolette alla scottadito, polletto con crema di carciofi. E ancora, per chi ama la carne, la tagliata di manzo che serviamo con funghi champignon, con misticanza, grana e riduzione di aceto balsamico oppure solo con olio extravergine e sale, per chi vuole godersi tutta la qualità della carne.

Ovviamente non esiste secondo senza contorno: verdure grigliate, ripassate in padella, patatine fritte o al forno o dell’insalata preparata al momento sono solo alcune tra i piatti che potrai scegliere.

La carta dei vini

Con un’amatriciana, o una tagliata di manzo cotta alla griglia, che c’è di meglio di un buon vino rosso? La carta dei vini del 692 conta 23 bottiglie e privilegia le cantine italiane e i vitigni autoctoni e stranieri.

Per quanto riguarda il bianco si passa dalle uve più profumate come il Gewurtz Traminer (San Michele Appiano) fino a quelli più aromatici come il Vermentino (Bolgheri) o il Verdicchio marchigiano (La Monacesca). Preferisci i rossi? Allora sicuramente apprezzerai il Primitivo di Manduria in purezza delle cantine Cantalupi, oppure il Nebbiolo (Langhe Vietti) o ancora il Montepulciano d’Abruzzo delle cantine Masciarelli.

E questo è solo un assaggio.

La location: un’atmosfera unica!

Abbiamo il privilegio di essere nel mezzo di un presidio dei beni culturali del Comune di Roma. Infatti, proprio in Via Tuscolana 692, le mura dell’acquedotto di Porta Furba si diramano in due direzioni e nel mezzo ci siamo noi, il 692 Secret Garden.

Nel mezzo si trova un’aerea dedicata a giardino sempre curata, e tutt’intorno le mura che di certo non hanno bisogno di essere spiegate: le foto potranno raccontarvi molto più di quanto possiamo scrivere.

Ti abbiamo incuriosito? Vuoi avere altre info? Scopri tutto il menu oppure… prenota subito il tuo tavolo!